FENU

ALBERO

GENEALOGIE TOPONOMASTICA DOVE SIAMO HOMEPAGE
Alber Kirk.JPG (134685 bytes)

La famiglia Fenu

Un primo nucleo compare ad Ales nella seconda parte del 1700 per estinguersi circa un secolo dopo.

Altri 3 distinti nuclei fanno la loro comparsa nella seconda metà del 1800.

Uno di questi fa capo all’esattore cagliaritano Don Luigi Fenu e si estinguerà alla fine del 1800.

Un secondo nucleo origina da Giuseppe Maria coniugato con Atzori Federica di Gonnostramatza, da questo matrimonio nasceranno 7 figli che probabilmente si trasferiranno altrove dopo pochi anni di residenza ad Ales.

Un ultimo ceppo origina dal carpentiere Fenu Salvatore di San Gavino, sposatosi ad Ales con Urraci Teresa nel 1865. Da questo matrimonio avrà origine un’importante famiglia alerese ancora presente nella comunità. Dal matrimonio di Salvatore nascono infatti Giovanni Battista, Reverendo Sacerdote, (Predi Fenu), Beniamino e Giuseppe (noto Peppico).

Beniamino si trasferirà a Mogorella nei primissimi anni del 1900, portando con sé la famiglia tranne il primogenito Salvatore (noto Boricu) che si stabilirà ad Ales dove con la moglie creerà la più importante azienda commerciale del paese e  della prima parte del secondo dopoguerra. Un fratello di “Boricu”, Antonio, nato ad Ales nel 1903 si stabilirà a Mogorella dando vita ad un ramo molto importante per l’economia del piccolissimo centro, un terzo fratello, Giuseppe Giovanni, sposatosi a Mogorella si trasferirà ad Oristano con la famiglia.